• info@predatorspinningroma.it

Archivio mensilefebbraio 2017

2° Trofeo P.S.R. Style 2015

Arriva Ottobre e con lui il consueto raduno sociale,quello che attendiamo trepidanti ogni anno…Il Trofeo PSR Style…. la nostra festa.
Ci ritroviamo sulle sponde del Lago di Bracciano,che ci si presenta nella sua sua magnificenza,glasso,come fosse ricoperto da una patina d’olio,una temperatura mite,vento praticamente assente,cielo coperto con sporadici raggi di sole tra le nubi.

All’alba iniziano le operazioni di entrata in acqua, chi in belly, chi in barca chiunque avesse un natante era in acqua.Quest’anno il regolamento prevede che la gara sia a coppie…anche per chi è in ciambella

Briefing iniziale a pochi metri dalla riva,per definire ora di partenza,arrivo e le quote dei pesci.Dopo di che…via….
Si parte subito forte, le catture non mancano,già dai primi lanci sia il buon Leo che il grande Edo cominciano a tirar su pesciotti.

Le ore scorrono veloci tra una risata e l’altra…Ma prima della pesa le gole sono arse e lo stomaco brontola….
Si mangia e si beve in stile psr, alla fine del pasto, “satolli” si parte con la pesa del pescato, allestiamo un presidio PSR sulla spiaggia e la facciamo nostra….
Il lago è stato generoso con noi, le nasse sono tante e anche i livewell sono colmi …. e in fine il risultato è stato:
1 “Sini” “Quarta”
2 ”Ronza” “Edo”
3 “Prof” “LoLLo”

Coppie

Num. pesci

Peso

Big Bass

Tot. Peso

Posizione

Siniscalchi – Quartarone

6

2,422

0,946

3,368

1

Ronzoni – Borrelli

5

1,828

0,760

2,588

2

Izzi – Mazzocchi

6

2,532

2,532

3

Pesci – Galieti

4

1,454

0,894

2,348

4

Cialone – Sabatini

5

2,312

2,312

5

Cecchini – Micieli

5

2,018

2,018

6

Alberani –

3

1,220

1,220

7

Come di consueto,oltre la premiazione dei vincitori della gara,anche quest’anno abbiamo voluto premiare il nostro “socio dell’anno” che in qualche modo si è distinto nel club per i suoi meriti,i suoi modi di fare,il suo essere…insomma il suo P.S.R. Style

Leonardo Galieti

Come dei leoni marini rimaniamo a bivaccare in allegria sulla spiaggia, alla fine il Trofeo PSR è una scusa per stare insieme e vivere la pesca come piace a noi col sorriso sulle labbra…

Oltre al fatto di aver passato una splendida giornata siamo anche orgogliosi di essere riusciti ad immortalare un avvenimento importantissimo….Il prof. che paga il dazio al Re di Santo Celso 😀


Al prossimo anno…Sempre e solo in puro P.S.R. Style

Arrow
Arrow
PlayPause
ArrowArrow
Slider

1 di 12 P.S.R. Style

Nuovo anno nuove idee…ovviamente P.S.R. Style…

Con il nuovo anno abbiamo dato il via ad una iniziativa che sarà fondamentale per la coesione e la vita sociale del club,praticamente ci sarà un incontro ogni primo giovedì del mese.

Ogni incontro si svolgerà in diversi luoghi, ogni volta sarà un posto nuovo, dove si parlerà di pesca ,di campi gara ,di spot ,di tecniche , esche e attrezzature , ma principalmente daremo libero sfogo nella disciplina dove obiettivamente abbiamo pochi rivali……COLTELLO E FORCHETTA .

il primo incontro si è svolto presso la bisteccheria pizzeria birreria Nashville a Settebagni , il posto è accogliente e il personale è decisamente presente e preparato e noi dal nostro canto non ci siamo fatti parlare dietro dando dimostrazione  che con le gambe sotto il tavolo siamo tra i primi club in italia .

ovviamente non sono mancati confronti su tecniche di pesca , disquisizioni tecniche , novità del mercato e soprattutto abbiamo visto in anteprima quella che sarà la nostra seconda pelle nei vari tournament del 2017 ….LA NUOVA MAGLIA..

Ebbene si ,con un pizzico di presunzione mi sento di affermare che sia tra le più belle maglie tecniche in circolazione….tra i soci ha ottunuto grande riscontro ,adesso non vediamo l’ora di averla tra le mani.

Enjoy

Arrow
Arrow
PlayPause
ArrowArrow
Slider

Poggio Perotto 2015

Il 10 maggio 2015 è stata una delle date più attese tra i soci del PredatorSpinning Roma….perchè?

Perchè già dall’inizio dell’anno si vociferava,ci si organizzava per il 2° raduno in belly boat in uno spazio davvero fantastico,dalle ambientazioni da sturbo e da pesci spettacolari….

Una giornata all’insegna del fulcro della nostra associazione,l’amicizia,l’aggregazione,il divertimento e la pesca,in uno dei posti più suggestivi della maremma toscana.

Il lago di Poggio Perotto,un bacino di origine artificiale che alimentato dal fiume Serra e contenuto da una diga,da vita ad un paradiso lacustre tra le colline della maremma grossetana.

Nei giorni precedenti ci si organizza per le partecipazioni,per dividerci con le auto e per trasportare le attrezzature.I ragazzi sono tutti impazienti….Chi già conosce il posto freme dalla voglia di tornarci,chi non ha mai avuto modo di visitarlo scoppia di curiosità….L’attesa è finita!

Ci si vede tutti poco prima dell’alba sull’aurelia,si caricano canne e ciambelle sul President’s Truck e si parte….sosta all’autogrill per la colazione e poi via….tutta a dritta verso il lago.

All’arrivo troviamo ad aspettarci il nostro amico del luogo Andrea,dell Spinning Club Italia Sez. Grosseto,il quale ci da modo di parcheggiare le auto senza dar fastidio a nessuno e di portare l’attrezzatura quasi a bordo lago.

Dopo i saluti e gli onori di casa un piccolo briefing….Ci troviamo in un luogo ben curato e visto che siamo ospiti mostriamo maggior rispetto.Abbiamo tutta la giornata per pescare,quindi decidiamo di fare un break di 2/3 ore a cavallo della pausa pranzo per far riposare un po’ lo spot,anche perche,essendo circa 20 persone,la pressione di pesca si fa notare….

Tutti in acqua,sono le 9:00 circa e la giornata alieutica ha inizio!

Le catture non tardano ad arrivare,qualcuna anche di buona dimensione.

Un’inaspettata tramontana la fa un po’ da padrona,costringendo qualcuno a rifugiarsi in qualche ansetta,o allontanandosi da spot abbastanza “golosi”,ma questo non scoraggia nessuno,se è questo il prezzo da pagare per vivere una giornata in un posto simile è un conto più che equo.

Si susseguono le catture,bass,luccetti,esce un po’ di tutto.

Cominciamo a dirigerci verso riva,puntando al rientro per la pausa pranzo….altra disciplina molto amata nel P.S.R.

Dopo aver parcheggiato le ciambelle ci dirigiamo sulla collinetta a pochi metri dalla riva per mangiare,fare un po’ il punto della situazione,confrontare le varie tecniche utilizzare e le catture fatte.Il vento comincia ad aumentare,ma visto lo stop&go che avevamo programmato non ci preoccupiamo più di tanto.Momenti goliardici accompagnano i prodi eroi durante il pasto….poi qualche intrepido tenta il colpo di coda rientrando in acqua nonostante il forte vento che ormai s’è alzato.Lo spirito del club è questo….”mai domo”,non siamo mai sazi veramente della nostra passione,e le perturbazioni,le intemperie non ci fermano.La giornata,anche se un po’ ostica,continua e continuano le catture.Il buon Fish trova anche il suo momento di gloria stanando l’enorme 😀

Ormai si è giunti al tramonto…l’ultime cartucce da sparare…il tutto circondati da una cornice spettacolare.

E’ giunta l’ora di tornare a casa.Salutiamo l’amico e padrone di casa Andrea e una volta ricaricata tutta l’attrezzatura prendiamo la strada del ritorno.

Un incontro nel puro P.S.R. Style,memorabile come era stato immaginato,una giornata che rimarrà negli annali.Da ripetere alla prima occasione.

OldSpinner’s Holiday by Stefano Ronzoni
Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "OK" permetti il loro utilizzo.

OK